Dolcissima non c’è più

di Leopold Persidi

Per oscuro fato,per una sorte inclemente,
la morte la ghermita e la portata via.
Non sono bastate le cure,l’amore,
che delicatamente gli donavo
è stato tutto vano.
nel volger di un giorno se ne andata,

lasciandomi solo a piangere.
unica madre,unico padre,degli affetti.
Rimane l’ineluttabile che mi affligge,
forse non sono state vane le mie carezze
da lei gradite,sentite e vissute.
non sono stati vani gli abbracci,

i dolci sussurri bisbigliati lievemente,
perché piccola creatura aveva bisogno di preghiere.
Il mio cuore rimane lacerato.
se ne andato il mio piccolo angelo.
dallo sguardo misero,dolce,dagli occhi cerulei

increduli per le delicate attenzioni.
La vita,visto le cattiverie ha avuto pietà,
gli ha detto no ! E l’ha mandata via.
s’è spenta silenziosamente,misera tra le misere
in mezzo alle sue compagne

con le zampette che le coprivano il musetto.
Forse ha voluto morire,per non subire,
per non vedere le brutture di questo mondo.

Leopold Persidi Roma.17-07-2004

Tag:, ,

RSS FEED

Per essere sempre aggiornato sulle novità di buffogatto iscriviti al nostro Feed.
Nuovi articoli RSS Feed »

Se invece vuoi sapere quando vengono inseriti nuovi commenti alla sezione Foto di gatti, iscriviti al Feed dei commenti.
Commenti RSS Feed »

Segui Buffogatto anche su Facebook: Buffogatto è un gattino dispettoso, un pò fannullone, che si aggira per casa facendo i dispetti alla sua padrona.

Visita la pagina Facebook di buffogatto »