Cibi in scatola e croccantini

Cibi in scatola e croccantini hanno il vantaggio di essere ben equilibrati e studiati apposta per la dieta del nostro micio, quindi contengono tutti i principi nutrivi necessari al fabbisogno quotidiano del gatto

Con la vita frenenetica che si conduce al giorno d’oggi, pochi saranno coloro che hanno la possibilità di preparare cibi freschi per il proprio gatto.

In commercio si trovano moltissime varietà di cibi in scatola e croccantini, questi alimenti hanno il vantaggio di essere ben equilibrati e studiati apposta per la dieta del nostro micio, quindi contengono tutti i principi nutrivi necessari al fabbisogno quotidiano del gatto; bisogna comunque avere l’accortezza di scegliere cibi di buona marca, anche se più costosi assicurano qualità.

I cibi umidi in scatola vanno serviti a temperatura ambiente. La parte che “avanza” deve essere conservata in frigo, ma in questo caso ricordatevi di toglierla un po’ prima di servirla al micio, nel pasto sucessivo, altrimenti potrebbe causargli diarrea. Il gatto solitamente non consuma tutta la razione di cibo, quindi ricordate sempre di pulire il piatto dopo il pasto, per evitare che il cibo lasciato a disposizione si deteriori e possa nuocere al micio.

I cibi secchi (croccantini), invece, non si deteriorano; possiamo quindi servire al nostro micio da 2 a 3 pasti umidi giornalieri (per il gatto adulto, seguendo le quantità riportate sulla scatoletta) e lasciare a disposizione i croccantini per i ripetuti spuntini che i mici sono soliti fare durante l’arco della giornata. In questo caso, ricordate anche di lasciare sempre a disposizione del gatto abbondante quantità di acqua fresca, poichè i cibi secchi contengono poca acqua, ed aumentano la sensazione di sete.

Il latte non sostituisce MAI l’acqua e non è essenziale nella dieta del gatto, infatti alcuni gatti non digeriscono il lattosio che finisce con causargli diarrea.

Il gatto è comunque di gusti difficili per quanto riguarda il cibo, ci saranno gatti che gradiscono solo l’umido, gatti che mangiano solo croccantini, gatti che amano esclusivamente cibi freschi e quelli che invece mangiano di tutto. Fin da piccoli bisogna cercare di indirizzare i mici ad una corretta alimentazione, senza assecondare i loro capricci.

Di solito il micio si regola da solo per quanto riguarda la quantità di cibo necessaria, tenetelo comunque sotto controllo di modo da correre ai ripari in caso di sovrappeso.


Tag:, , ,

RSS FEED

Per essere sempre aggiornato sulle novità di buffogatto iscriviti al nostro Feed.
Nuovi articoli RSS Feed »

Se invece vuoi sapere quando vengono inseriti nuovi commenti alla sezione Foto di gatti, iscriviti al Feed dei commenti.
Commenti RSS Feed »

Segui Buffogatto anche su Facebook: Buffogatto è un gattino dispettoso, un pò fannullone, che si aggira per casa facendo i dispetti alla sua padrona.

Visita la pagina Facebook di buffogatto »