Etichette nei cibi per gatti

Disposizioni di legge in materia di informazioni riportate sui cibi per animali.

Secondo le disposizioni di legge, il produttore di cibi per animali domestici ha facoltà di riportare sull’etichetta, alla voce ingredienti, la dicitura “carne e derivati” invece di specificare di quale tipo di carne si tratta.

E’ comunque obbligatorio, nel caso la denominazione del prodotto sia ad esempio “bocconcini di fegato”, riportare in quale percentuale sia presente il fegato nel prodotto.

Sull’etichetta deve essere indicata la percentuale di proteine in rapporto al peso netto del prodotto, così che l’acquirente possa valutarne i valori nutrizionali.

Le vigenti disposizioni di legge consentono di riportare sulle etichette oltre alle indicazioni obbligatorie, altre informazioni sulla composizione e caratteristiche dei prodotti, le quali devono essere conformi alle norme generali emanate in materia di pubblicità.

Devono evitare possibili confusioni fra cibi per animali domestici e quelli per l’uomo e devono tenere in considerazione che i proprietari degli animali possano usufruire chiaramente delle informazioni poste sulle etichette.

Inoltre non si possono attribuire qualità o proprietà che questi prodotti non possiedono. Le osservazioni e le illustrazioni devono essere fatte in modo che sia data un’immagine corretta del prodotto, le dichiarazioni devono essere obiettive, tutte le informazioni e le indicazioni devono essere dimostrabili e verificabili.


Tag:, ,

RSS FEED

Per essere sempre aggiornato sulle novità di buffogatto iscriviti al nostro Feed.
Nuovi articoli RSS Feed »

Se invece vuoi sapere quando vengono inseriti nuovi commenti alla sezione Foto di gatti, iscriviti al Feed dei commenti.
Commenti RSS Feed »

Segui Buffogatto anche su Facebook: Buffogatto è un gattino dispettoso, un pò fannullone, che si aggira per casa facendo i dispetti alla sua padrona.

Visita la pagina Facebook di buffogatto »