Cibi di carne e di pesce

Come e quali cibi di carne e di pesce somministrare al gatto, per un’alimentazione equilibrata.

E’ preferibile dare al gatto carne cruda o leggermente scottata, in quanto risulta più digeribile per lui, unica eccezione la carne di maiale che deve essere assolutamente cotta, altrimenti può portare a gravi disturbi.

La carne cruda deve essere a pezzetti, nè piccoli, nè troppo grossi, di modo che il gatto sia costretto a masticarla, la masticazione infatti aiuta a tenere pulite le superfici laterali dei denti evitando l’accumulo di tartaro.

Le frattaglie, sono meno nutrienti di carne e pesce, non devono quindi costituire l’unica dieta del gatto, ma a carne e pesce vanno alternate.

Le ossa spugnose costitiscono un buon esercizio per la dentatura del gatto, sono invece da evitare quelle sottili o che si scheggiano in quanto sono molto pericolose.

Da evitare i salumi, che solitamente il gatto adora, ma che non giovano alla sua salute.

Il pesce, a differenza della carne deve sempre essere servito cotto, meglio se al vapore, e accuratamente privato di ogni lisca. Se si danno al gatto avanzi di pesce della nostra cucina, assicuriamoci che non siano conditi con limone perchè per il micio può risultare nocivo.


Tag:, , ,

RSS FEED

Per essere sempre aggiornato sulle novità di buffogatto iscriviti al nostro Feed.
Nuovi articoli RSS Feed »

Se invece vuoi sapere quando vengono inseriti nuovi commenti alla sezione Foto di gatti, iscriviti al Feed dei commenti.
Commenti RSS Feed »

Segui Buffogatto anche su Facebook: Buffogatto è un gattino dispettoso, un pò fannullone, che si aggira per casa facendo i dispetti alla sua padrona.

Visita la pagina Facebook di buffogatto »